domenica 14 aprile 2013

Smalti, i colori della primavera - estate 2013


Le nostre mani parlano, raccontano di noi, sono sempre in primo piano. Siamo italiani e non possiamo fare a meno di gesticolare, questo gli stranieri lo notano subito, ed è una cosa che a loro piace.
Le mani sono il nostro biglietto da visita e occorre che siano perfettamente curate. Una ragazza potrebbe indossare l'abito migliore ma tutto sarebbe rovinato se le mani non fossero a posto. Una sciatteria che risulterebbe imperdonabile.


Con l'arrivo della bella stagione è normale avere voglia di colore, e con gli smalti possiamo sbizzarririci.
Il rosa rimane un colore che piace, e moltissimi brand hanno deciso di proporlo.
Lo smalto che indossa la nostra manista, ( eh si, non sono mie le mani lunghe e affusolate che vedete in primo piano) è di Chanel, più precisamente il numero 489, Rose Insolent.
Perfetto per fare risaltare le unghie lunghe.

Chi ha mani da pianista parte già avvantaggiato. Alla nostra misteriosa manista starebbe bene qualsiasi tipo di colore, anche il più audace o stravagante, come ad esempio il verde smeraldo, il pesca o il lemon zest, che qui presento nella versione della Pupa.
E per chi come me non è così fortunata da avere unghie solide, lunghe e dalla forma aggraziata?

Fortunatamente si possono fare miracoli anche con le unghiette corte, come si può vedere da questa foto che ho invece tratto dal web.

A questo punto non resta altro che andare a fare un salto in profumeria e scegliere il colore che più ci piace!