domenica 6 ottobre 2013

Living in Bologna: Paninoteca artigianale vegetariana Cento Trecento veg


In via Centotrecento n. 12/A ha alzato da pochi giorni la saracinesca una paninoteca di street food vegetariani e vegan.


Gabry ed io avevamo intenzione di andare a mangiare un kebab da Al Salam, ma quando abbiamo visto questo nuovo negozio lungo la nostra strada preferita, abbiamo deciso di provare.


Io ho scelto un panino vegano, Gabry pane e panelle, patatine e ovviamente una bella bottiglia di birra.


Buono il panino, e ottime le patatine e la birra, quest'ultima una delle migliori che mi sia capitata di bere.




La paninoteca sicuramente ha buone possibilità di successo: si trova nella zona universitaria, frequentata da molti studenti che verso l'ora di pranzo non hanno certo voglia di fermarsi in un ristorante, ma apprezzano la possibilità di mangiare un panino magari camminando sotto i portici, oppure quando è bel tempo sedendosi in piazza verdi.



La zona universitaria pullula di negozi street food, ma questo ha una marcia in più: prodotti biologici, ingredienti ottimi e.....cosa da non sottovalutare i prezzi, non alti e alla portata di tutte le tasche.
Con la paninoteca Cento Trecento Veg, le ricette sane non rimangono confinate alla tavola di pochi eletti.