martedì 25 febbraio 2014

#GoldenLady, Be Green i calzini amici dell'ambiente



La moda ecosostenibile da fenomeno di nicchia sta lentamente conquistando fette di mercato sempre più ampie, grazie a consumatori sempre più attenti e consapevoli.
Non si tratta quindi di smettere di comprare, ma di imparare a farlo meglio.
Grandi marchi come H&M, Levis, Nike, Adidas, Zara, Gucci, Timberland hanno recentemente deciso di puntare sulla responsabilità sociale di impresa e di cercare di evitare, o fortemente limitare, l'uso di sostanze chimiche nel processo di produzione, utilizzando cotone biologico proveniente da coltivazioni dove non si è fatto uso di pesticidi, fertilizzanti, ed altre sostanze tossiche.
Altre aziende hanno invece deciso di incrementare l'utilizzo di materiali alternativi per la realizzazione di capi, come le fibre di bambu, il pile, la carta, etc., oppure di implementare la c.d. tecnologia senza acqua, che ne riduce l'uso durante i lavaggi.
Recentemente potete trovare nei supermercati i calzini amici dell'ambiente prodotti dalla Golden Lady.
Il calzino eco-friendly è stato realizzato con l'80% di filato riciclato,nei colori beige sabbia (quello che ho appena comprato) e grigio melange.
La nuova linea si chiama Be Green, ed è ottenuta da materiale rigenerato; per la precisione il filato è formato da un 70% di cotone e da un 30% di poliestere. Il cotone è stato ricavato da indumenti riciclati o recuperato dagli sfrido della produzione di maglie e tessuti; il poliestere proviene invece da bottiglie in plastica selezionate e recuperate attraverso un processo ecologico.
Mettendo in pratica la filosofia del recupero la Golden Lady si sta dimostrando un'azienda attenta all'ambiente. La linea Be Green permette di ridurre gli sprechi, l'inquinamento atmosferico, il consumo di acqua e di energia.
La neonata linea Be Green è sicuramente destinata a diventare grande!