lunedì 17 marzo 2014

Linea Week-end, la prima linea ecologica di Max Mara con il tessuto Newlife


Anche il fashion brand Max Mara ha avuto la sua svolta green e per la primavera/estate 2014 lancia la sua prima vera linea ecologica.

Il gruppo Max Mara aveva iniziato timidamente commercializzando magliette in cotone biologico, ora invece ha creato una capsule collection eco – chic, chiamata “Linea Week-end”, composta da un trench, una gonna ed un top.

Gli abiti sono tutti realizzati con un tessuto altamente tecnologico realizzato con il nuovo filato Newlife.

Newlife è un filato fortemente performante ed innovativo che può essere utilizzato sia per la realizzazione di abbigliamento sportivo, outdoor, da lavoro, biancheria intima oppure può essere utilizzato anche nel campo dell’arredamento e del design.

Il filato Newlife è in poliestere ed è stato sviluppato da Saluzzo Yarns (Sinterama Group), grazie al riciclo di bottiglie di plastica post – consumo, raccolte e trasformate interamente in Italia attraverso un processo di tipo meccanico e non chimico.

Il Newlife è stato utilizzato dallo stesso Giorgio Armani nel 2012, per creare un abito eco-friendly che venne indossato da Livia Giuggioli, moglie italiana di Colin Firth, ai Golden Globe Awards 2012, successivamente è stato utilizzato anche da maison come Valentino, Lanvin, dalla eco-stilista Stella McCartney, fino ad arrivare a Max Mara.