martedì 9 settembre 2014

#Argillà 2014 l'imperdibile mostra mercato di #Faenza dedicata alla ceramica


Si è conclusa domenica 7 ottobre con un buon successo di pubblico la mostra - mercato della ceramica che ogni due anni si tiene a Faenza.

Complice il tempo finalmente clemente, i faentini e gli amanti della ceramica delle città vicine si sono riversati nelle strade del centro per ammirare, e anche acquistare le opere dei maestri ceramisti provenienti non solo dalle varie regioni italiane, ma da tutta europa, con qualche incursione anche in oriente.



Argillà Italia è giunta alla sua quarta edizione e si è ormai affermata come uno dei principali festival della ceramica a livello europeo: è un momento di incontro per chi opera in questo settore, un modo per fare rete e intrecciare conoscenze.


Argillà 2014 fa parte del progetto europeo ARGINET, realizzato con il sostegno del Programma Cultura dell'Unione Europea che coinvolge cinque città tutte accumunate dalla tradizione del raku: Argentona in Spagna, Aubagne in Francia, Boleslawiec in Polonia, Gmunden in Austria ed ovviamente Faenza in Italia!


Da quando l'ho scoperta circa sei anni fa non ne ho persa un'edizione.
Argillà è sempre ricca di eventi, mostre, spettacoli, concerti e ovviamente nella grande Piazza del Popolo ci sono i laboratori all'aperto dove è possibile vedere i maestri all'opera o provare tu stessa a lavorare l'argilla.



Se si coglie l'occasione di visitare la città Faenza, allora una visita al Museo Internazionale della Ceramica è d'obbligo, inoltre se lavorare, impastare l'argilla, provare a creare una forma dalla materia grezza vi attrae, questa tre giorni può essere una buona occasione per contattare i maestri ceramisti che espongono e chiedere se organizzano corsi.